Curti (Cna Cinema e Audiovisivo): “Apprezzamento per la conferma del ministro Franceschini”

61

ROMA – Il presidente di Cna Cinema e Audiovisivo, Gianluca Curti, esprime forte apprezzamento per la conferma del ministro Dario Franceschini (foto) nel nuovo Governo Draghi.

“In questo momento particolarmente delicato per le imprese della filiera – sottolinea Curti – è fondamentale garantire continuità dell’azione amministrativa soprattutto per quanto concerne alcuni dossier rilevanti per il futuro del settore: gli interventi per favorire la riapertura delle sale, la convivenza tra sale e digitale, la definizione e l’entrata in vigore degli obblighi di investimento e programmazione delle OTT e dei broadcaster e l’ottimizzazione del tax credit. Al ministro e alla sua squadra – conclude Curti – i migliori auguri di buon lavoro e la costante disponibilità della nostra Associazione a collaborare per il bene delle imprese e del Paese”.