Dati Inps, Di Nicola (M5S): “Il decreto dignità funziona”

ROMA – “Il decreto Dignità funziona. Dall’Inps arriva un dato, incontrovertibile, che vede le trasformazioni di contratti a tempo determinato in indeterminato crescere a una velocità maggiore proprio dallo scorso novembre e arrivare a +101% rispetto al 2017”.

Lo comunica in una nota sulla sua pagina Facebook il Senatore Primo Di Nicola (M5S), che continua: “Vogliamo ridurre il precariato, che negli ultimi decenni è stato come un vero e proprio cancro, impedendo ai nostri ragazzi di viversi una vita lavorativa serena e, di conseguenza, potersi costruire un loro posto nel mondo. Questa inversione di marcia è un risultato di cui il MoVimento 5 Stelle va fiero e che risponde a tutte le Fake News messe in campo negli ultimi mesi dai detrattori di un Governo che sta operando finalmente in favore dei cittadini. Le cose da fare sono tante e non potranno essere concluse in pochi mesi, ma siamo sulla strada giusta e questo è un fatto inconfutabile come dimostrano i numeri divulgati dall’Istituto di Previdenza Sociale Italiano”, conclude il componente penstastellato.