David Sassoli a Salerno per la conferenza programmatica dei Distretti Turistici della Campania

SALERNO – Lunedì 18 Novembre alle ore 17, presso la Stazione Marittima di Salerno, si terrà la prima conferenza programmatica dei Distretti Turistici della Campania. Interverrà David Sassoli (foto), Presidente del Parlamento Europeo. Ed ancora: Corrado Matera – Assessore al Turismo della Regione Campania, Vincenzo Napoli, sindaco di Salerno, Giorgio Palmucci – Presidente dell’ENIT, Armando Zambrano – Presidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri e Piero De Luca – Commissione Politiche dell’Unione Europea presso la Camera dei Deputati. Nell’occasione verrà assegnato il Premio “Campania Anema ‘è Core” tra gli altri a Peppino di Capri, Paolo Scudieri e Beppe Vessicchio.

“Grazie al nuovo Regolamento del FESR – Fondo di Coesione, i Distretti Turistici saranno protagonisti della nuova programmazione comunitaria 2021-2027 per la “valorizzazione culturale e turistica del territorio, con particolare riguardo al turismo sostenibile”. Lo ha affermato Vincenzo Marrazzo, Presidente del Coordinamento che comprende i 24 Distretti Turistici della Campania, alla vigilia degli “Stati Generali” dei Distretti Turistici che si svolgeranno a Salerno domani.

Il fondo finanzierà fino al 50% a Fondo Perduto le iniziative imprenditoriali di partenariato pubblico privato sviluppate nei comuni dei distretti turistici. “L’impegno del Coordinamento dei Distretti Turistici della Regione Campania – ha aggiunto Marrazzo – è promuovere il processo di implementazione dei Distretti Turistici a favore della valorizzazione del nostro patrimonio naturale e culturale e della Rigenerazione Urbana delle nostre città anche e soprattutto grazie alla Zona a Burocrazia Zero che la Legge Regionale 26 del 2 agosto 2018 (art. 8) ha avviato in Campania uniformando e armonizzando ogni qualsivoglia normativa regionale alla Legge Nazionale 106/2011 di istituzione dei Distretti Turistici”.