Decreto flussi, Bellanova: “Si mettano da parte gli spot”

43

ROMA – “Mancano 350mila addetti al settore turistico. La lega propone un decreto flussi. Le persone non possono essere considerate “utili” nei momenti di difficoltà e “nemici” in altri. Si mettano da parte gli spot e oltre al decreto flussi si riprenda la questione della regolarizzazione per dare un futuro a chi lo cerca e un aiuto concreto al Paese”.

E’ quanto afferma sulla sua pagina Facebook la vice ministra alle infrastrutture Teresa Bellanova (foto), parlamentare di Italia Viva.