Di Maio: “Con il taglio di 345 parlamentari avremo un parlamento più snello ed efficiente”

ROMA – Luigi Di Maio, ministro degli esteri ed ex capo politico del Movimento 5 Stelle, torna a ribadire la sua volontà di votare sì al taglio dei parlamentari. Ecco cosa scrive oggi Di Maio sulla sua pagina Facebook:

«“Non sono forti le ragioni del No. E ritengo che, con il taglio dei parlamentari, le Camere potrebbero funzionare meglio”. Sono le parole di Valerio Onida, ex presidente della Corte costituzionale, che in un’intervista a La Repubblica si schiera dalla parte del Sì al referendum sul taglio dei parlamentari. A chi accusa il MoVimento 5 Stelle di fare propaganda con questa riforma consiglio di leggere questa intervista. Con il taglio di 345 parlamentari avremo un parlamento più snello ed efficiente. È una riforma che gli italiani aspettano da 30 anni e il 20 e il 21 settembre potremo finalmente votare SÌ al referendum. Noi lo faremo con delle motivazioni serie, concrete. Lo faremo per migliorare questo Paese, per fargli fare un grande passo avanti. Io voto sì, per l’Italia».