Di Maio: “Non penso di tornare a fare il capo del M5S”

ROMA – “Io non sto pensando di tornare a fare il capo politico” del M5S”. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio (foto), stamane al programma “Non stop news” su Rtl.

“Quando parlo di leadership parlo del fatto che il Movimento si deve strutturare e organizzare, Vito Crimi sta facendo l’impossibile ma forse è arrivato il momento di eleggere leadership forte”, ha aggiunto Di Maio, spiegando che si può trattare di una leadership “singolare o plurale”.