Di Maio: “Oltre alla pandemia l’Italia non può reggere un’altra emergenza”

ROMA – Il ministro degli affari esteri, Luigi Di Maio (foto), ha rilasciato al Corriere della Sera un’intervista in cui fa il punto della situazione su emergenza Covid e migranti. Queste le parole di Di Maio, riportate sulla sua pagina Facebook:

“Bisogna essere realisti: oltre alla pandemia l’Italia non può reggere un’altra emergenza. Vanno fermati gli sbarchi irregolari e deve essere l’Ue a preoccuparsi dei rimpatri. Non bisogna collegare i migranti ai terroristi, ma un rischio c’è e lo abbiamo visto. Bisogna alzare i livelli di sicurezza e pensare a un Patriot Act europeo che punti a intensificare i controlli”.