Di Maio: “Siamo vicini a Kiev, status candidato Ue è un passo fondamentale”

25

KIEV – “Continueremo a dare la massima vicinanza al popolo e al governo ucraino con le visite e con i fatti. Siamo stati uno dei Paesi che hanno dato più aiuti alla resistenza ucraina, abbiamo dato un aiuto finanziario importante a questo governo, un aiuto umanitario importante al popolo ucraino ma dobbiamo fare ancora di più. Credo che il riconoscimento dello status di candidato Ue dell’Ucraina rispetto alle sue aspirazioni europee sia stato un passo fondamentale di vicinanza e di incoraggiamento. Dobbiamo augurarci che si continui a sostenere con tutte le forze possibili questo Paese che è la frontiera dell’Europa, non sta difendendo solo se stesso”.

Lo ha detto il ministro degli Affari Esteri, Luigi Di Maio, in visita in Ucraina.