Discorso di Mario Draghi al Senato, il commento di Calenda

32

ROMA – Carlo Calenda (foto), leader di ‘Azione’, ha commentato il discorso tenuto questa mattina in Senato dal presidente del consiglio Mario Draghi: “Asciutto nel linguaggio, netto su gravità della situazione, posizionamento internazionale, priorità sociali – giovani, donne, bambini – e transizione ambientale e digitale. Lo hanno applaudito ma è il contrario di quello che hanno fatto. Sui provvedimenti concreti non sarà facile”.

Calenda ha poi criticato quelli che hanno contestato il premier quando quest’ultimo ha ringraziato il suo predecessore Giuseppe Conte: “Che brutta immagine ha dato quella parte del Senato che ha contestato il ringraziamento dovuto e generoso a Conte da parte di Draghi”.