Elezioni 2022, Meloni: “Calenda ha fatto i suoi calcoli”

33

ROMA – “Banalmente siamo davanti a un calcolo elettorale. Stiamo assistendo a un balletto tragicomico”. A parlare così è la presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, ospite di “Non Stop news” su Rtl 102.5, commentando il ‘divorzio’ elettorale tra Pd e Azione in vista delle elezioni politiche del 25 settembre. “Da una parte c’è la telenovela, dall’altra parte il centrodestra è già parecchio avanti con la stesura del programma. Il centrodestra è una coalizione che ci ha messo mezz’ora a trovare delle soluzioni. Noi stiamo insieme per scelta, dall’altra parte l’unica idea condivisa è ‘battiamo la destra’”.

“Io penso che Calenda ieri abbia fatto il suo calcolo elettorale, forse ritiene che fuori dal centrosinistra possa fare qualcosa di meglio ma la strategia non cambia: marciare divisi per colpire uniti. Ovvero: ‘Proviamo a fare il massimo, facendo finta che ci combattiamo e poi ci mettiamo insieme in una bella ammucchiata’”. Che il centrosinistra stia unito o non unito in un’alleanza “poco cambia, starebbero insieme in un governo”, ha concluso Meloni.