Elezioni, Bonaccini: “Proviamo a vincere, io ero dato per sconfitto”

25

RIMINI – “Io credo che ci sia tutto il tempo per recuperare il terreno in cui i sondaggi dicono che la destra prevale. D’altra parte voi sapete che per quanto mi riguarda, se io avessi guardato i sondaggi che guardavate anche voi fino a un minuto prima che si aprissero le urne in Emilia Romagna nel 2020 ero dato per certo sconfitto”: così il presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, a margine del Meeting di Cl.

“Secondo me c’è tutto il tempo per rimontare quello che i sondaggi affermerebbero e in ogni caso la partita va giocata con l’Italia, quindi, come ho detto, occupiamoci poco degli avversari, diciamo all’Italia e gli italiani che idee abbiamo, perché abbiamo le idee più affidabili per il mondo che stiamo vivendo e per i problemi che abbiamo davanti – ambiente, sanità pubblica, tasse – abbiamo un programma più affidabile”, ha sottolineato.