Emendamento per un bonus da 10.000 euro alle mamme italiane con il terzo figlio, Salvini: “Proposto della Lega, bocciato dal Pd”

149

ROMA – “Emendamento per un bonus da 10.000 euro alle mamme italiane con il terzo figlio: proposto della Lega, bocciato dal Pd. Il presidente della commissione, esponente del Pd, lo ha dichiarato inammissibile. Secondo lui, il Decreto sostegni non può aiutare chi mette al mondo dei bimbi. Letta dice di voler aiutare le famiglie, ma poi il suo partito delude le mamme: si metta d’accordo con se stesso”.

Così il leader della Lega, Matteo Salvini (foto).