#Explorers, i ragazzi raccontano Falcone e Borsellino

ROMA – I ragazzi del magazine #Explorers di Rai Gulp saranno i protagonisti della puntata speciale per la Giornata nazionale della legalità, che la Rai celebra sabato 23 maggio con l’iniziativa #palermochiamaitalia. Doppio appuntamento alle ore 14.15 e 18.30 su Rai Gulp (canale 42 del digitale terrestre). Sarà un viaggio virtuale in cui i giovani protagonisti si chiederanno cosa vogliono dire, a 28 anni dalle stragi di Capaci e Via D’Amelio, le parole legalità, eroismo e bellezza. Protagonisti del percorso due magistrati, Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, che si sono impegnati per contrastare il crimine e restituire ai cittadini un mondo migliore.

Le testimonianze di chi è salito sulla Nave della Legalità lo scorso anno si uniranno a Palermo con altri ragazzi, che condurranno il pubblico in alcuni luoghi simbolo: dal quartiere della Kalsa alle stanze di Falcone e Borsellino al Palazzo di Giustizia, dall’aula del maxiprocesso all’albero di Falcone, fino al mare di fronte alla città di Palermo.

Da Palermo ci saranno gli interventi di Vera Pantaleone, Marta Giardina, i giovani attori Gabriele Provenzano e Daria Civilieri, Federica Cassata e Alessio Messina in rappresentanza del Centro Tau e degli Istituti Gabelli e Colozza Bonfiglio. A seguire i BlackOut di Ragusa interpreteranno una versione del brano “I Cento Passi” dei Modena City Ramblers insieme agli allievi del Coro della Comunità Educante Evoluta Zisa Danisinni e del Teatro dei Ragazzi di Palermo.

A dare il loro contributo ci saranno anche gli Alfieri della Repubblica Tommy Miglietta (Lecce) e Margherita Borsoi (Treviso), e i ragazzi Sofia Del Baldo (Pesaro), Sofia Piccirillo (Napoli), Edo e Giulietta Dedola (Lugano), Laura Sarrocco (Padova), Giuseppe Bertolotti (Catanzaro), Cosimo Fiotta (Foggia), Flaminia Lanini (Roma), Carolina Rocchi (Roma), Alessandro Tarquini (Roma), Alessandra Zefferi (Roma), Mattia Fusillo (Foggia), Sofia Di Miscia (Roma), Filippo Castro degli Alpha Kids (Fiumicino), Luce Chartroux (Roma), Giacomo Cadoni (Sassari) e il giovane attore Leonardo Orsolini (Roma). Interverranno anche gli alunni del Plesso di Via Savoia dell’Istituto Comprensivo Pertini/Biasi di Sassari e della scuola secondaria di primo grado IC Virgilio di Roma Via Giulia 25.

Un viaggio alla scoperta della passione civile e del coraggio che si conclude con l’intervento di Giovanni Paparcuri, autista e collaboratore dei giudici Chinnici, Falcone e Borsellino, e adesso custode della loro memoria e testimone della fiducia per il futuro.

Alle ore 18, sempre in occasione della giornata della legalità, Rai Gulp trasmetterà il premiato film d’animazione “Giovanni e Paolo e il mistero dei Pupi” prodotto dalla Rai insieme alla società palermitana Larcadarte e dedicato alle figure di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. #Explorers è una produzione originale di Rai Ragazzi, realizzata durante questi giorni di quarantena, e andrà in onda su Rai Gulp (canale 42) e su Rai Play. I ragazzi possono interagire attraverso Instagram (@rai_gulp), Facebook e Twitter (@RaiGulp).