Fassino: “Europa e mondo arabo insieme per pace, stabilità e sicurezza”

piero fassinoROMA – “Sedare i conflitti e favorire soluzioni di stabilità, pace e sicurezza è oggi una urgente priorità su cui Europa e mondo arabo devono agire insieme”. Lo ha dichiarato Piero Fassino Presidente della Commissione Esteri della Camera nel corso di una videoconferenza con S.E. Alì Al-Nuaimi Presidente della Commissione Esteri del Consiglio Federale degli Emirati Arabi Uniti.

“Va in quella direzione – ha sottolineato Fassino – un impegno comune perché, dopo l’Accordo di Abramo tra Israele e Emirati, adesso si promuova la riapertura di dialogo e negoziati tra Israele e ANP”.

“Altrettanto importante – ha ancora detto Fassino – un comune impegno per contrastare ogni forma di radicalismo e contrapposizione ideologica o religiosa, terreno di colture del terrorismo, promuovendo dialogo e reciproco riconoscimento tra culture, religioni, civiltà”.

Nel corso della videoconferenza – che ha fatto stato delle crescenti buone relazioni bilaterali – si è concordato di dare corso a iniziative di dialogo e cooperazione tra le Commissioni Esteri dei due Paesi. A conclusione il Presidente Fassino ha richiamato l’attenzione del suo omologo emiratino sulla situazione dei pescatori siciliani sequestrati in Libia, ricevendo dal suo interlocutore un impegno non formale ad agire per la soluzione del caso.