Federpreziosi, le previsioni per le vendite di Natale 2018

catania-sequestro-orologi-e-gioielli-contraffattiMILANO – Il sondaggio effettuato come ogni anno da Format Research per Federpreziosi Confcommercio Imprese per l’Italia e condotto nella prima settimana di Dicembre 2018 ha fornito dati che indicano, rispetto al 2017,  una sostanziale stabilità nella propensione all’acquisto di gioielli, orologi, bijoux in occasione delle festività natalizie e di fine anno.

Nel complesso i comportamenti si mantengono molto prudenti in materia di beni di consumo per tutte le formule ed i formati distributivi.

Rimane invariata rispetto al 2017 la percentuale di Italiani che intendono acquistare un gioiello o un orologio per Natale. La gioielleria tradizionale si conferma il principale canale di acquisto dei preziosi se pure a fronte di un aumento della percentuale dei consumatori che fanno ricorso al commercio elettronico. In aumento l’auto-acquisto soprattutto da parte del pubblico femminile.

Trasmettiamo nota contenente i risultati essenziali della ricerca e restiamo a disposizione per ogni approfondimento.

Nel prossimo mese di Gennaio saranno disponibili anche i dati dell’Osservatorio Federpreziosi Confcommercio relativi alle vendite degli ultimi 18 mesi.