Fedriga: “Superare obbligo Ffp2, rivedere Green pass”

62

ROMA – “L’obiettivo deve essere quello di una progressione ordinata verso un ritorno alla normalità. Penso alle esigenze di aggiornamento del quadro normativo vigente, ad esempio superando almeno in certi ambiti l’obbligo della mascherina Ffp2, o rivedendo le modalità di controllo del possesso del Green pass nei pubblici servizi, affidando alla responsabilità dei singoli il mancato rispetto della normativa vigente”. Lo ha detto Massimiliano Fedriga, al termine della Conferenza della Regioni e delle Province autonome.

E ancora: “Si avvicina il termine dello stato di emergenza sanitaria ed occorre un percorso di normalizzazione condiviso col governo, a partire anche da una revisione di alcuni aspetti della normativa vigente – ha affermato Fedriga – Occorre cioè condividere tempestivamente modalità e azioni da portare avanti e i contenuti di un eventuale provvedimento per l’uscita dall’emergenza”.

Infine: “La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome – ha annunciato Fedriga – ha anche avviato un lavoro di netta semplificazione delle Linee Guida per la ripresa delle attività economiche e sociali, con l’obiettivo di dar loro un carattere temporaneo limitato alla fase di transizione”.