Festa della Repubblica, Razzi: “Amo la mia nazione e la amerò per sempre”

41

Antonio RazziROMA – Oggi, 2 giugno, si celebra la Festa della Repubblica, e anche l’ex senatore di Forza Italia Antonio Razzi (foto) ha voluto dire la sua in merito a questa importante giornata.

Ecco cosa scrive Razzi su Facebook: “Il 2 e 3 giugno 1946 tutti gli italiani furono chiamati a votare. Fu un grande passo per il nostro Paese, la prima votazione a suffragio universale indetta in Italia. Anche se per tanti, anzi troppi anni non sono stato nella mia nazione la amo e la amerò per sempre”.