Fisco: Mef, “Dipendenti di persone fisiche ultimi per reddito”

19

ROMA – Nel 2020 il reddito medio da lavoro dipendente più basso, pari a 9.584 euro, risulta quello dei lavoratori dipendenti il cui datore di lavoro è una persona fisica. Lo comunica il Mef secondo cui “il valore sale a 13.468 euro per i dipendenti di società di persone, a 22.292 euro per i dipendenti della pubblica amministrazione, mentre si registra il reddito medio più elevato, pari a 23.246 euro, per i dipendenti delle società di capitali”.

Il reddito imponibile nel 2020 delle partite Iva è pari a circa 18,9 miliardi di euro per un valore medio di 12.961 euro mentre l’imposta sostitutiva del 15% o 5% (per i primi cinque anni di attività) è stata pari a 2,3 miliardi di euro per un valore medio di 1.556 euro.