Foto ragazzo bendato, Meloni: “Lui è un carnefice”

ROMA – “A tutti quelli che ora si affannano a montare il caso del delinquente bendato in caserma vogliamo ricordare che la vittima è un carabiniere barbaramente ammazzato a 35 anni, il carnefice un balordo drogato americano. Punto”.

È quanto ha dichiarato il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni (foto), commentando la foto del ragazzo americano arrestato e poi bendato dai Carabinieri dopo la morte del Vice Brigadiere Mario Cerciello Rega.

“E’ una foto terribile – ha detto invece Ilaria Cucchi – certe cose non devono accadere al di là delle accuse, della nazionalità del fermato e del colore della sua pelle. Spero che la magistratura faccia chiarezza anche su questo in una vicenda tragica e in cui il mio pensiero va ai familiari del vicebrigadiere ucciso”.

Sulla vicenda è intervenuto anche il presidente della camera penale di Roma, Cesare Placanica: “Cosa ci fa una benda in una stazione dei Carabinieri? Sono cose da far west”.