Franchise Expo Paris, Doppio Malto presenta le nuove aperture

30
Wednesday 11th August 2021- Doppio Malto, George Square, Glasgow.
Pictured left to right. : Emma Gilfillan, Emma Robertson, Bekki Ballantyne, Neve Black, Taylor McLellan

Dopo le nuove aperture a Parigi La Défense e a Newcastle entro fine anno, la crescita proseguirà nel Regno Unito e in Francia, con nuovi locali in programma nel 2022

Da nord a sud, dopo quasi due anni di rinvii e appuntamenti digitali, riaprono le fiere internazionali. Fra le diverse manifestazioni, ritorna la 35° edizione di Franchise Expo Paris che accoglierà i suoi visitatori dal 26 al 29 settembre. Tra i 500 espositori e i 153 nuovi brand sarà presente anche Doppio Malto, la catena italiana di ristoranti nata dal birrificio Doppio Malto di Erba che con la sua birra artigianale e l’ampia proposta gastronomica ha già conquistato dieci regioni italiane e due stati europei: Francia e Regno Unito. Con il suo concept “un posto felice”, il brand ambisce a crescere sempre di più e per questo è alla ricerca di compagni di viaggio e partner commerciali di fiducia.

Uno stand di 50 metri quadri ospiterà i visitatori dell’evento, ricreando un piccolo angolo di Doppio Malto, dove divertirsi, chiacchierare e ovviamente assaggiare alcune delle oltre 15 birre di produzione propria. Ma la relazione fra Doppio Malto e la Francia è destinata a rafforzarsi: a fine ottobre è prevista l’inaugurazione di un nuovo locale nel quartiere La Défense, vicino a Parigi, e per il 2022 il brand ha in programma nuove aperture in Francia. Con l’ultima apertura a Glasgow, Doppio Malto è arrivato a quota 27 locali, di cui 11 affiliati, con un giro d’affari di 60 milioni di euro.

“Nell’annus horribilis 2020 abbiamo aperto in Francia, a Saint-Etienne, e nell’agosto scorso a Glasgow. Ma il nostro progetto di espansione prevede di cerchiare più città, soprattutto europee, sulla cartina geografica – commenta Giovanni Porcu, CEO e founder di Foodbrand Spa, titolare del marchio Doppio Malto – Abbiamo iniziato con l’idea di costruire un luogo felice, dove le persone possano condividere un’esperienza e stare bene: ora vogliamo continuare ad esportare questo modello internazionale anche fuori dai confini del Belpaese. La nostra presenza a Franchise Expo Paris ha come obiettivo quello di farci conoscere sempre di più e di trasmettere la nostra passione ed entusiasmo anche a possibili nuovi partner. Cerchiamo persone con la capacità di dedicarsi al lavoro, ma soprattutto che condividano i nostri stessi valori, quali leadership, meritocrazia, responsabilità, ambizioni e intelligenza emotiva. La leva del franchising è importantissima e il periodo di pandemia ci ha insegnato che avere una forte rete di partner è fondamentale, soprattutto se l’obiettivo è quello di presidiare il mercato”.

Quello di Doppio Malto si presenta come un franchising “facile e felice” : ideale per coloro che desiderano aprire un locale ex novo o hanno intenzione di riconvertire e ridimensionare un’attività esistente, scegliendo la partnership con un profondo conoscitore delle dinamiche e delle strategie del settore food retail, ma con un dna manifatturiero altrettanto solido, grazie al totale controllo sul prodotto birra artigianale, tutta prodotta nei birrifici Doppio Malto, in particolare in quello di recentissima costruzione situato a Iglesias, in Sardegna, in grado di raggiungere a regime una capacità produttiva di cinque milioni di litri. Un progetto che, in un periodo storico che ha visto il settore della ristorazione tra quelli più duramente colpiti dalla pandemia, offre una formula flessibile, in grado di adattarsi alle esigenze dettate dai cambiamenti in atto e di ridurre i rischi e contenere gli investimenti.