Gas, Di Maio: “La misura è colma, non oltre 80 euro chilowattora”

13

NAPOLI – “Prezzo del gas? La misura è colma. E se Putin ha portato il prezzo del gas ad oltre 270 euro a chilowattora è il momento di tornare indietro, che oltre 80 euro non si può andare”.

Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, parlando a Napoli con i giornalisti a margine della presentazione del XXXVI rapporto sul commercio estero. “Dobbiamo reagire come Europa – ha proseguito Di Maio – Venerdì ci sarà una riunione importantissima dei ministri dell’economia dell’Europa e stabilire un tetto prezzo massimo al prezzo gas”.