Gas: si riunisce il comitato di sicurezza sul livello d’allarme

51

ROMA – E’ in programma martedì pomeriggio la riunione del Comitato tecnico di emergenza e monitoraggio del gas naturale, istituito presso il Ministero della transizione ecologica, per discutere sul possibile innalzamento dallo stato di ‘preallarme’ attuale ad ‘allarme’. Lo si apprende da fonti qualificate.

Alla riunione del Comitato, che si incontra periodicamente ed è composto da tecnici del Mite, Arera e imprese di trasporto e stoccaggio tra cui Snam e Terna, dovrebbe seguire un’altra riunione, a metà settimana forse mercoledì, con il ministro Roberto Cingolani anche con le società che forniscono il gas, tra cui Eni ed Enel.