Genova, soccorso un uomo caduto col parapendio

17

soccorso parapendio

GENOVA – Intervento complicato ieri pomeriggio per i Vigili del fuoco di Chiavari, impegnati a soccorrere un uomo caduto col parapendio. Partito con la vela da Soglio, località in Val Fontanabuona, il pilota ha concluso il suo volo su un rovere alto una ventina di metri a Pian der Cá, a San Colombano Certenoli, rimanendo bloccato in alto sull’albero. I Vigili del fuoco sono intervenuti anche con i SAF (Spelo Alpino Fluviale), le squadre specializzate nel soccorso in zona impervia, che sono giunti sia via terra che dal cielo calati dall’elicottero Drago VF.

Con la scala in dotazione è stato raggiunta l’altezza di una decina di metri, dopo di che hanno continuato la salita con tecniche di tree climbing (arrampicata su alberi) con ramponi e corde lanciate sui rami. Raggiunto l’uomo lo hanno liberato dalle corde della vela e, dopo aver approntato un sistema di calata, lo hanno condotto a terra. Fortunatamente, a parte qualche graffio non aveva riportato ferite serie. Sul posto anche il 118 con la Pubblica Assistenza di Cicagna.