Giornata Internazionale della Pace dell’Onu lunedì 21 settembre

MILANO – Con l’ambiziosa intenzione di riunire, entro il 21 settembre, 40 milioni di persone intorno al tema della Pace in occasione della Giornata Internazionale delle Nazioni Unite, Heartfulness sta lavorando insieme a partners, organizzazioni e autorevoli voci internazionali per costruire una rete di persone desiderose di fondare il proprio vivere quotidiano sulla pace. Heartfulness è un’organizzazione internazionale senza scopo di lucro membro stabile del Dipartimento di Pubblica Informazione delle Nazioni Unite, che insegna semplici tecniche di meditazione yogica con lo scopo di migliorare la qualità di vita.

Oltre 13.000 istruttori certificati ogni giorno offrono gratuitamente queste semplici pratiche meditative, aiutando le persone a vivere in equilibrio e costruire connessioni cuore a cuore con il prossimo. Alle 20 di ogni fuso orario attraverso il sito web e FB dell’evento, a partire dall’Oceania per arrivare fino alla west coast Americana, verrà proiettato un film ispirato ai diversi messaggi raccolti dai tanti ambasciatori di Pace e personalità internazionali.

Per l’Italia hanno aderito con entusiasmo Javier Zanetti, storico capitano oggi Vice Presidente dell’Inter, e le sciatrici Michela Moioli, oro olimpico di snowboardcross ai Giochi di Pyeongchang e Marta Bassino campionessa di sci alpino nella top 5 di Coppa del Mondo. “Siamo lieti di condividere con voi, invitandovi a fare lo stesso, questo evento Globale per la Pace che ad oggi ha raggiunto 150 paesi e oltre 25 diverse lingue diventando nel suo genere un evento senza precedenti orientato a creare una comunità e un abbraccio di speranza intorno al mondo per traghettare l’umanità intera verso una pace duratura che parte da dentro ogni individuo e si diffonda a tutto il pianeta e ogni forma di vita”, si legge in una nota.