Giovani morti a Cagliari, Salvini: “Mi stringo con commozione alle famiglie”

6

CAGLIARI – “Tragedie terribili e ingiuste che da genitore vorresti non sentire mai. Mi stringo con commozione alle famiglie, unendomi nella preghiera per i quattro ragazzi scomparsi e per le altre due persone che ancora stanno lottando per la vita. Augurandoci che il Parlamento approvi il prima possibile la nostra nuova legge sulla Sicurezza Stradale: ridurre i rischi e salvare vite deve essere una priorità per tutti”.

Così il ministro dei trasporti e delle infrastrutture Matteo Salvini (foto) a proposito del tragico incidente verificatosi stamane a Cagliari, dove quattro giovani sono morti e due sono rimasti gravemente feriti.