Giustizia: Calenda, “Congelati i nostri emendamenti in segno di rispetto alla ministra Cartabia”

45

ROMA – “Per facilitare la partenza del Governo Draghi e in segno di rispetto verso il nuovo ministro della Giustizia, Cartabia, abbiamo deciso con Enrico Costa di congelare l’emendamento sulla prescrizione”.

Lo dichiara il leader di Azione, Carlo Calenda (foto), commentando l’intervista dell’ex ministro e attuale Responsabile Giustizia di Azione, e la decisione di non presentare al voto l’emendamento sulla prescrizione al decreto Milleproroghe.