Governo Draghi, prossimo step: è il giorno del voto sulla fiducia alla Camera

53

ROMA – È slittato alle 20 di oggi, rispetto a quanto era stato inizialmente deciso, l’inizio della votazione sulla fiducia sul governo Draghi nell’Aula della Camera. La decisione è stata assunta dai capigruppo, a quanto si apprende, per ragioni di diretta tv sollevate da diversi gruppi.

La nuova modulazione è dunque: ore 9-12 discussione generale; ore 12-13.30 pausa sanificazione; ore 13.30-16 seguito discussione generale; ore 16-18 pausa sanificazione; ore 18 replica presidente del Consiglio; ore 18.30-20 dichiarazioni di voto; ore 20 inizio voto.

La conferenza dei capigruppo di Montecitorio ha deciso anche che a partire da lunedì prossimo, 22 febbraio, l’Aula della Camera esaminerà il decreto Milleproroghe. Il decreto è all’esame delle commissioni Bilancio e Affari costituzionali che devono ancora cominciare a votare gli emendamenti.