Governo: Meloni, “Non tiene e non è vero che non si può andare a votare”

ROMA – “Secondo me alla fine il governo non tiene. L’emergenza è un fattore di sospensione delle crisi interne, ma il governo in condizioni normali non tiene. Non per Renzi, che sta bluffando e nessuno lo considera ormai credibile ma quando ci sono fibrillazioni quotidiane allora vuol dire che non produci risposte e siccome ci sono problemi drammatici da affrontare…”. Lo ha dichiarato la leader di Fdi, Giorgia Meloni, ai microfoni di Rtr 99.

“Poi, se pure questo governo non ce la facesse, c’è l’80% dei parlamentari che non vuole andare a casa e quindi non so cosa accadrà. Ma non è vero che non si può votare. Siccome tutti sanno che vince al referendum il sì noi possiamo fare già oggi una legge che ridisegni i collegi così che dopo il 19 marzo abbiamo una legge già pronta”, ha aggiunto.