Green Pass non necessario al supermercato per i beni primari, Meloni: “Nuovo delirio del governo”

37

ROMA – “Nuovo delirio del governo: senza il Green Pass si potrà andare al supermercato, ma solo per comprare “beni primari”. Quali siano questi beni primari e quali invece siano superflui lo decide il “Governo dei migliori” insieme alla sua cricca di “esperti”. Come nell’Afghanistan dei talebani e dei mullah. È rimasto solo Fratelli d’Italia ad opporsi a questa follia?”.

Così la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, che poi attacca il ministro della salute Roberto Speranza: “Quando si dimetterà sarà sempre troppo tardi”. E conclude: “Promesse non mantenute, restrizioni continue, attività allo stremo, rincari dei costi e delle bollette, sanità al collasso, confini spalancati all’immigrazione clandestina di massa: il governo dei “migliori”… nel fare le cose peggiori”.