Grillo cita “9 luoghi comuni sulla Tav”

Beppe GrilloROMA – Dal rilancio dell’economia alla riduzione dei Tir nella Val Susa, con tanto di benefici sull’inquinamento. Beppe Grillo, in un tweet, rilancia un post del suo blog del 13 dicembre 2005, prendendo così posizione contro il progetto della linea ferroviaria ad alta velocità Torino-Lione al centro, in queste ore, del dibattito nel governo.

“Senza la Torino-Lyon il Piemonte sarebbe isolato dall’Europa; quest’opera fa bene all’economia, perché mette in moto capitali privati; la linea è quasi tutta in galleria. Che male fa?”, sono tre dei “luoghi comuni” a favore della Tav che Grillo si propone di confutare con il suo post.