Grillo replica al leader No Tav: “La sua è una pacatezza ipocrita”

Beppe GrilloROMA – “La pacatezza ostentata non cambia il senso alle parole che ha usato: tradimento. Il MoVimento vi ha tradito, ha tradito la Val di Susa, i No Tav e sopratutto Alberto Perino. Tradire significa qualcosa come passare dalla parte dell’avversario”. Lo scrive su Facebook Beppe Grillo (foto) replicando al leader No Tav.

E aggiunge: “La sua è una pacatezza ipocrita che fa l’occhiolino a chi si è dimenticato cosa significhi quella parola. Non avere la forza numerica per bloccare l’inutile piramide non significa essersi schierati dalla parte di chi la sostiene”.