Huawei aprirà in Europa 8 nuovi negozi, anche in Italia

ROMA – Huawei ribadisce il ruolo fondamentale dell’Europa e la volontà di continuare a essere in questo mercato, annunciando investimenti. Tra questi, l’apertura nei prossimi mesi di otto nuovi Flagship Store in Spagna, Francia, Belgio, Germania, Regno Unito e Italia, che nel 2017 ha inaugurato il primo negozio europeo. Lo ha annunciato l’azienda nel corso delle fiera tecnologica Ifa a Berlino, “obiettivo una più forte presenza sul territorio e offrire centinaia di nuovi posti di lavoro”.

“Nell’ultimo decennio abbiamo investito 82 miliardi di dollari iin Ricerca e Sviluppo per continuare a promuovere l’innovazione. Siamo al quinto posto assoluto nella classifica di investimenti industriali in questo settore in Europa nel 2019. Un impegno che cresce giorno dopo giorno”, ha spiegato nel corso di un keynote vituale Walter Ji, Vice President Consumer Business Group, Huawei Western Europe.

Nella nuova strategia ‘retail’ svelata oggi ci sono anche 42 Experience Store che verranno aperti in Europa, “con l’obiettivo di creare sempre più punti di contatto tra brand, prodotti e persone. Grazie a questa sempre più forte presenza sul territorio, Huawei potrà offrire centinaia di nuovi posti di lavoro, contribuendo a rappresentare parte integrante del successo e della crescita economica dell’Europa”.

All’Ifa, Huawei ha anche parlato del suo negozio digitale, AppGallery, “già terzo store di app al mondo, con 1,6 milioni di sviluppatori registrati, che corrispondono ad un incremento del 76% rispetto al primo semestre dello scorso anno” che registra “oltre 5.000 nuove app disponibili ogni mese sullo store”.