Hydra, il modello di occhiali ispirato alla cultura del surf anni ’90

36

hydra oakley

Oakley® ha lanciato Hydra, il nuovo occhiale da sole semi-cerchiato a mascherina ispirato al modello Razor Blades e sviluppato grazie al know-how del brand nel campo del surf. Il design di Hydra attinge infatti alla vasta esperienza che Oakley ha maturato sin dagli anni ‘90 nell’ambito di uno sport che è sinonimo di avventure emozionanti sulla tavola e di giornate spensierate trascorse con gli amici tra le onde dell’oceano. La campagna realizzata per Hydra, che vede Ethan Ewing e Griffin Colapinto, surfisti di professione nonché atleti del Team Oakley, impegnati in un surf trip in Indonesia, incarna proprio il motto “Good Times Only.”

Il logo originale di Oakley che compare sulle aste di Hydra è un richiamo ad altri modelli da surf degli anni Ottanta e Novanta quali Razor Blades, il primissimo occhiale del brand ispirato alla cultura del surf. Anche il moderno design delle aste rimanda alla silhouette di Razor Blades. Anticipando la futura direzione stilistica degli occhiali Oakley, il ciliare della montatura riprende, in chiave moderna, l’architettura di Kato®, il modello che nel 2021 ha introdotto alcune novità rivoluzionarie nel settore eyewear. Completano Hydra altre caratteristiche esclusive di Oakley, come la tecnologia delle lenti Prizm™, studiata per esaltare i colori e il contrasto, e le alette antiscivolo in Unobtainium®, anche in versione Low Bridge Fit.

“La surf culture californiana degli anni ‘90 è parte integrante del DNA di Oakley. Hydra omaggia e tiene viva la tradizione e l’eredità lasciata proprio dai mitici surfisti che cavalcavano le onde oltre vent’anni fa”, afferma Nick Garfias, Vice Presidente Divisione Design di Oakley. “Il design evoca i leggendari modelli del passato, ma al tempo stesso integra il linguaggio stilistico che il brand intende adottare in futuro. Hydra vuole essere a sua volta di ispirazione per la cultura surf della prossima generazione, offrendo infinite possibilità”.

Le star del surf, nonché membri del Team Oakley, Ethan Ewing e Griffin Colapinto sono i protagonisti della campagna dedicata a Hydra. L’australiano Ewing è balzato per la prima volta agli onori della cronaca sportiva dopo essersi qualificato nel 2016, a soli 17 anni, al World Tour; un anno dopo, ha vinto il World Junior Championship e si è qualificato all’edizione 2017 del World Surf League Championship Tour. A guidare, accanto a Ewing, la nuova generazione di giovani surfisti è il californiano Colapinto. Al suo attivo si contano già risultati di tutto rispetto. Nel 2017, ad esempio, è stato il primo surfista proveniente dagli Stati Uniti continentali a vincere il prestigioso Vans Triple Crown of Surfing. Più di recente, ha conquistato il primo posto alle edizioni 2022 di MEO Pro Portugal e di Surf City El Salvador Pro.

“È tutta la vita che vedo le leggende del surf celebrare le proprie vittorie con indosso gli occhiali Oakley”, racconta Ewing. “Trovarmi oggi al loro fianco, insieme al mio amico e collega Griffin, a rappresentare la nuova generazione di surfisti è un onore incredibile”.

“La filosofia da cui nasce Hydra racchiude tutto quello che amo di questo sport. Non c’è niente di più bello che svegliarsi la mattina e andare subito in spiaggia per dedicarmi fino al tramonto alla mia passione”, aggiunge Colapinto. “Indossare gli Hydra mi ricorda in qualche modo quella sensazione”.

Il modello Hydra sarà disponibile in punti vendita Oakley selezionati e su Oakley.com a partire dal 4 ottobre.