Il mercato immobiliare residenziale conferma la crescita nel 2021: +34% le compravendite rispetto al 2020

26

MILANO – L’Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa ha analizzato i dati diramati dall’Agenzia delle Entrate relativi alle compravendite immobiliari. Il dato a chiusura 2021 vede un deciso aumento, con una crescita del 34% rispetto all’anno precedente e del 24% rispetto al 2019. L’anno 2021 registra 749mila transazioni. I comuni non capoluogo, come da aspettative, hanno performato meglio dei comuni capoluogo: i primi chiudono con un aumento del 37% rispetto al 2020 e del 29% rispetto al 2019.

I comuni capoluogo segnano +29% e +14%. Questo conferma l’apprezzamento per le realtà più piccole. Tra le grandi città, Milano chiude con una crescita delle transazioni del 24,4% rispetto al 2020 e +2,6% rispetto al 2019; la Capitale mette a segno un +31,4% e +18,5%. Bene, nel confronto con il 2020 e il 2019, Bari e Genova.

COMPRAVENDITE IMMOBILIARI RESIDENZIALI
2019 2020 2021 Var % 2021/2020 Var % 2021/2019
Bari 3447 3147 4183 32,9% 21,4%
Bologna 6299 5352 6559 22,6% 4,1%
Firenze 4967 4214 5433 28,9% 9,4%
Genova 7404 6723 8886 32,2% 20,0%
Milano 26232 26923 21650 24,4% 2,6%
Napoli 7438 6345 8096 27,6% 8,8%
Palermo 5709 5000 6088 21,8% 6,6%
Roma 32787 29550 38841 31,4% 18,5%
Torino 13649 11874 15224 28,2% 11,5%
Verona 3336 2945 3784 28,5% 13,4%
ITALIA 604168 558722 748523 34,0% 23,9%
Fonte: Elaborazione Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa su dati Agenzia delle Entrate