Inps, bonus da 600 euro per altri 42mila: 19mila con assegno di invalidità e 23mila stagionali

InpsROMA – Circa 42mila fra titolari di assegni di invalidità e lavoratori stagionali riceveranno l’indennità COVID 19 per il mese di marzo dopo il riesame d’ufficio delle domande in precedenza respinte da parte dell’Inps. Lo comunica l’istituto di previdenza, precisando che si tratta di 19mila istanze di titolari di assegno ordinario di invalidità e di 23mila stagionali.

Queste domande saranno quindi poste in pagamento sia per il mese di marzo sia per il mese di aprile 2020. Chi ha assegno di invalidità e non ha ancora fatto domanda (prima era incompatibile), potrà farlo fino a lunedì 8 giugno.