“Io volo”, il nuovo libro di Dino Frambati

“Volo perché l’uomo, da sempre, ama vincere sfide e volare è vincere quella con la forza più forte di tutte, che è quella di gravità”

DinoFrambati_IoVolo_copertina

GENOVA – Due grandi passioni al crocevia: il volo e il giornalismo. E, dunque, il desiderio e la gioia di staccarsi da terra e ammirare la bellezza del nostro mondo dal punto di vista delle nuvole e il gusto e la passione di raccontarlo. Sono questi gli “ingredienti” di cui ha fatto sapiente uso Dino Frambati, pilota privato dal 1984, scrivendo il suo nuovo ebook «Io volo», pubblicato da Stefano Termanini Editore e sul sito della casa editrice (http://www.stefanotermaninieditore.it/portale/prodotto/dino-frambati-io-volo-ebook-audiolibro-2020/;  prezzo di 5 euro IVA inclusa), sia in formato ebook sia – letto dall’autore – come audiolibro.

“Io volo, volo perché mi emoziona, volo perché è una passione irrefrenabile che probabilmente uno ce l’ha congenita.

Volo perché mi dà adrenalina e stress assolutamente in positivo e mi aiuta a vincere le sfide della vita.

Volo perché il volo aiuta nella vita, è pedagogico, volare ti insegna tante cose, ti dà uno stile di vita, ti insegna a fare le cose ragionate, a crearti un ordine mentale utile in ogni gesto della vita, in tutte le attività. Perché volare ti insegna che nella vita la ragione deve sempre o quasi prevalere sull’istinto, che pure serve ed anche parecchio”.

Dino Frambati, giornalista, imprenditore, pilota di aerei, comincia il suo nuovo ebook/audiolibro con queste parole.

Nel suo racconto la storia della sua passione per il volo, il legame con l’AeroClub di Genova, che considera casa sua e del quale è addetto stampa, e di Alessandria, la gioia di volare sul mare e sull’amata campagna (la Val Borbera soprattutto!). E poi il ritratto degli amici che alla passione del volo lo hanno condotto e che ve lo hanno guidato e tutte le scoperte – su di sé, sugli altri – che il volo gli ha permesso di fare.