James Joyce: “Ulisse”, nuova traduzione, dal 4 giugno

MILANO – James Joyce: “Ulisse”, nuova traduzione, in libreria dal 4 giugno (La Nave di Teseo – collana Oceani). Traduzione e note di Mario Biondi, pp. 1056, 25 euro. Un evento letterario e editoriale.

A sessant’anni dalla prima edizione italiana dell’Ulisse, una nuova traduzione integrale d’autore, basata sull’edizione “1922” degli Oxford World Classics e arricchita da un apparato di note indispensabile per comprendere appieno la ricchezza della scrittura.

Il capolavoro di Joyce torna in libreria in una versione rivoluzionaria per rigore e freschezza della lingua. Quest’anno il Bloomsday avrà tutta un’altra voce.