La Danza Nera, rimandata l’uscita del film di Mauro John Capece

la danza nera cast

È stata rimandata a data da destinarsi, a causa del Covid – 19, l’uscita nelle sale cinematografiche del nuovo film di Capece

Il film, un political thriller melò, che avrebbe dovuto uscire al cinema il 16 aprile 2020, nello specifico in 85 sale e in programmazione molti eventi, vanta un cast di attori di rilievo quali Corinna Coroneo, Franco Nero, Flavio Sciolé, Daphne Scoccia, Giorgia Trasselli e Michela Bruni. La regia è di Mauro John Capece mentre la sceneggiatura dello stesso Mauro John Capece e Corinna Coroneo.

“La Danza Nera” è una coproduzione italo canadese (Stemo Production, Evoque Art House e Odflix), le cui riprese sono avvenute tra l’Abruzzo, il Lazio e la Puglia.

Il film è “dedicato a Pier Paolo Pasolini, ad un certo tipo di cinema e a tutto un filone di film politici. Ho deciso di realizzarlo in un momento storico in cui gli spettatori sono più maturi e rivolti alla riflessione”: queste le parole del regista.

“La Danza Nera” è un’opera controcorrente e di riflessione sulla situazione politica italiana e internazionale.

È un film dedicato a chi non ha mai avuto una chance nella vita. Racconta, infatti, di un sindaco spumeggiante e amato dalla sua comunità, candidato alla Camera dei Deputati che si scontra con una ballerina laureata, arrabbiata e contro-corrente.

MAURO JOHN CAPECE

Mauro John Capece nasce nel 1974 a San Benedetto del Tronto. É un regista, esperto in produzioni digitali, anche complesse. Realizza e produce lungometraggi, documentari e commercial. I suoi film sono stati selezionati e pluripremiati presso importanti rassegne nazionali e internazionali. La sua ultima fatica è “SFashion”, uscito nelle sale il 23 marzo 2017. “La Scultura” del 2016 è il film indipendente italiano con il maggior numero di awards, selezioni e riconoscimenti degli ultimi dieci anni. Nel 2020 uscirà nelle sale “La Danza Nera” con Corinna Coroneo e Franco Nero.