La Scala di Milano riapre il 6 luglio con quattro mini concerti

Teatro alla ScalaMILANO – Il 6 luglio alla Scala torneranno ad esibirsi gli artisti e tornerà il pubblico, anche se in forma ridotta.

Il sovrintendente Dominique Meyer ha annunciato che è stata creata una mini-stagione di quattro concerti dal 6 al 15 luglio con formazioni ridotte e massimo 600 spettatori (contro i duemila ospitati prima del Coronavirus).

Poi il teatro chiuderà per alcuni lavori di manutenzione e la ripresa vera e propria sarà a settembre: il 3 con il Requiem di Verdi in Duomo, a cui seguirà il 5 la Nona di Beethoven in teatro, entrambe dirette da Riccardo Chailly.