La Vigilanza Rai si allarga, due componenti in più

9

ROMA – La Vigilanza Rai si allarga. Le Commissioni Giustizia e Affari Sociali della Camera approvano un emendamento che porta i componenti da 40 a 42, consentendo in questo modo ad ogni gruppo parlamentare di avere un rappresentante.

La proposta di modifica che allarga l’organismo di controllo sulla Rai è stato presentato dalle relatrici Annarita Patriarca (Fi) e Luana Zanella (Avs) alla proposta di legge che istituisce un’altra Bicamerale, quella contro il Femminicidio.

L’emendamento all’inizio era stato dichiarato inammissibile per estraneità di materia, ma poi essendo tutti i gruppi d’accordo, l’unanimità ha superato il giudizio di inammissibilità.