“Le pietre parlano”, terza edizione per la docuserie su Tv2000

69

sortino san giovanni in lateranoROMA – Torna su Tv2000 “Le pietre parlano”, la docuserie di Alessandro Sortino, condotta dall’autore insieme a Claudia Benassi, in onda mercoledì 29 settembre, 6 e 13 ottobre alle ore 21.40. Giunto alla terza edizione, il programma racconta la Roma dei cristiani del terzo secolo. Prosegue dunque il racconto della storia della Chiesa di Roma ai tempi dell’impero romano, attraverso il viaggio nei luoghi che conservano la memoria dei fatti, tra archeologia, arte e memoria devozionale.

In tre puntate, i drammatici ed eroici fatti del terzo secolo dell’era cristiana. Da una parte la Chiesa non riesce più a stare nascosta: per sua natura tende ad emergere e portare alla luce la sua testimonianza, approfittando dei momenti di relativa tolleranza da parte di chi amministra il potere. Dall’altra la persecuzione dello stato romano cessa di essere episodica e si fa via via sistematica e organizzata, colpendo non più i singoli cristiani, come era in principio, ma proprio la Chiesa come comunità, come organizzazione e come gerarchia.

Il martirio dei Papi, dei presbiteri, dei diaconi e delle donne e degli uomini della comunità, porterà alla fine del secolo un imperatore, Costantino, a convertirsi e ad ammettere e riconoscere, nel 313 D.C., il culto cristiano tra quelli leciti, dopo più di tre secoli di persecuzioni, torture ed esecuzioni capitali. Da quel momento il cristianesimo diverrà presto la religione prevalente in ogni parte dell’impero.