Letta: “Confermiamo il nostro impegno a far approvare il ddl Zan”

11

ROMA – “Abbiamo letto le indiscrezioni oggi sul Corriere della Sera e attendiamo quindi di vedere i contenuti della Nota della Santa Sede lì preannunciata. Ma abbiamo fortemente voluto il ddl Zan, norma di civiltà contro i reati di odio e omotransfobia, e confermiamo il nostro impegno a farla approvare”.

Così il segretario del Partito Democratico, Enrico Letta, dopo le indiscrezioni di stampa secondo cui il Vaticano avrebbe chiesto allo stato italiano di modificare il ddl Zan perché, così com’è attualmente impostato, violerebbe quanto stabilito nel Concordato Stato-Chiesa.