Libia: Gentiloni, “Il governo ora agisca”

Paolo GentiloniROMA – “Libia. Non possiamo restare a guardare, con il Governo in perenne campagna elettorale. L’Italia esca dall’isolamento. Cerchi un’intesa con la Francia, rassicuri i Paesi vicini. E coinvolga gli Usa con cui nel 2015 abbiamo promosso la fragile stabilità di questi anni”.

Lo scrive su Twitter l’ex premier Paolo Gentiloni (foto), ora presidente del Partito Democratico.