M5S: Crimi, “Si riparte dagli Stati Generali”

ROMA – “Domani, sabato 14 novembre, prende il via la due giorni conclusiva degli Stati Generali, che sono cominciati esattamente un mese fa. Un mese nel corso del quale oltre 8 mila iscritti al MoVimento 5 Stelle si sono incontrati e confrontati da remoto in quasi 170 riunioni e mille ore di incontri a livello territoriale, in tutte le regioni e tra gli iscritti all’estero, che hanno consentito a tutti di partecipare e di contribuire a questo percorso. Persone, volti, esperienze, competenze. E questo è esattamente ciò che volevamo avvenisse, era il nostro primo intento: fare in modo che ciascuno di noi, membri di questa comunità, potesse essere parte attiva di questo processo che ci sta portando non solo a definire il MoVimento 5 stelle di domani ma l’agenda del MoVimento per il Paese”.

Così il capo politico del Movimento 5 Stelle, Vito Crimi (foto), in un post pubblicato sul Blog delle Stelle.

“Ora è venuto il momento nel quale questo progetto condiviso sta per giungere alla sua fase iniziale. Sì, avete capito bene, pensavate dicessi conclusiva, ma in realtà questa è una vera e propria ripartenza”, aggiunge Crimi. “Quello che stiamo vivendo e realizzando è un processo che unisce l’innovazione tecnologia alla necessità di vedere e incontrare volti e persone. Ancora una volta dimostriamo una capacità di anticipare tutto comprendendo che è necessario un cambiamento, che renda più efficace la nostra azione politica, il nostro ruolo di motore del cambiamento”.