Malore Eriksen, Ascani: “Forza Christian. Grazie Danimarca”

57

ROMA – “Un ragazzo si accascia sul campo, colto da un malore. Il suo capitano lo soccorre subito. I compagni gli fanno scudo, lo proteggono. I tifosi della squadra avversaria lo chiamano per nome, i suoi sostenitori rispondono col cognome. Ed Eriksen, che dopo lunghissimi minuti di paura ora sta meglio, chiede che tornino a giocare. Una pagina incredibile di storia del calcio. Che ci ricorda che quel che conta nello sport sono ancora, sopra tutto, le persone. Forza Christian. Grazie Danimarca”.

Così su Facebook il sottosegretario al Ministero dello sviluppo economico, Anna Ascani (foto), a proposito del malore avuto ieri da Christian Eriksen. Il giocatore della nazionale danese è stato colpito da un attacco cardiaco durante la partita degli Europei di calcio tra Danimarca e Finlandia. Fortunatamente si è salvato.