Manovra 2023, via libera della Camera: il testo passa al Senato

18

ROMA – Via libera della Camera alla manovra 2023 con 197 sì e 129 no. La legge di Bilancio passa ora al Senato, che la esaminerà dal 27 dicembre. Il testo deve essere approvato definitivamente entro il 31 dicembre per evitare l’esercizio provvisorio. Nella serata di ieri il governo aveva incassato la fiducia con 221 voti favorevoli e 152 contrari.

“È come in aereo, quando c’è un po’ di turbolenza l’importante è atterrare”, ha affermato il ministro dell’Economia, Giancarlo Giorgetti, commentando l’iter della manovra. “Sono stanchi anche loro, hanno lavorato tanto”, ha poi aggiunto riferendosi ai tecnici della Ragioneria dello Stato.