Manovra, Landini: “Va cambiata, la mobilitazione è necessaria”

22

Maurizio LandiniROMA – “È un manovra negativa perché colpisce quelli che stanno peggio, non aumenta i salari, non combatte l’evasione fiscale, aumenta la precarietà. È una manovra per noi sbagliata che va cambiata. Penso che sia anche necessario in questo senso ragionare su cosa mettere in campo per provare a cambiarla, soprattutto disegna una serie di interventi e una visione sbagliata società”.

Lo afferma il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, che torna a parlare di una “necessaria mobilitazione del Paese”, a margine dell’evento “Piattaforma unitaria pensionati e percorso legge non autosufficienza: Se non ora quando?”.