Martina: “Superare gli emendamenti al Dl dignità”

ROMA – Il gruppo del Pd alla Camera “lavorerà al superamento” degli attuali emendamenti dei dem al decreto dignità, compreso quello contestato sugli indennizzi per i licenziamenti illegittimi. Lo ha annunciato il segretario Maurizio Martina nella replica finale alla Direzione del partito.

Martina ha chiesto alla sinistra interna di ritirare l’ordine del giorno che chiedeva di ritirare l’emendamento, impegnandosi a che siano i gruppi parlamentari a intervenire.