Martino (Forza Italia) sulla Manovra: “Il Reddito di cittadinanza si è portato via la flat tax”

ROMA – “Che fine ha fatto la flat tax? Si era partiti con un 15% per tutti, poi si è parlato di una flat tax modulata in tre scaglioni e infine sembra che riguardi solo il popolo delle partite Iva che abbraccia una platea molto limitata. Invece il Def dovrebbe puntare più sulla flat tax che su un reddito di cittadinanza fine a sé stesso. Sarebbe un modo di fornire nuovi incentivi al settore privato attraverso una differente politica fiscale che riduca il carico per la piccola e media industria e per il settore privato. Sono questi i settori vitali dell’economia italiana e sono anche i settori che hanno più sofferto negli ultimi anni”.

Così Antonio Martino (foto), deputato di Forza Italia, sulla Manovra del Governo Conte.