Meloni: “Dopo più di un anno, continuare con il coprifuoco diventa pericoloso”

23

ROMA – “Non è ragionevole per un’attività chiudere alle 22, non è pensabile neanche per i cittadini che, anzi, rischiano di ammassarsi con orari così compressi. Dopo più di un anno, continuare con il coprifuoco diventa pericoloso. Non deve essere nelle prerogative del Governo dire se i cittadini possano o meno uscire di casa”.

Così su Facebook la presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, che in un altro post aggiunge: “La proposta di spostare il coprifuoco dalle 22 alle 23 è un misero contentino. Bisogna togliere immediatamente questa liberticida e inutile misura e consentire alle attività tutte di riprendere a lavorare”.

Poi una critica anche al ministro dell’interno, Luciana Lamorgese: “Non bastava la presa in giro delle finte riaperture, adesso il ministro Lamorgese vuole pure intimorire gli imprenditori già stremati dalle insensate misure restrittive decise dal governo. Quando inizierà ad utilizzare la stessa intransigenza nel difendere i nostri confini dall’immigrazione clandestina?”.